Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri.
Benvenuto su Salinando.it Il portale per le tue vacanze alle Isole Eolie
  • Pollara Salina

    Al centro dell'arcipelago Eoliano (27 km² - circa 2300 Abitanti) Nome antico: Didyme

    Isola di Salina

    Maggiori Info
  • Hotel Salina

    Hotel | Camere | Case Vacanze | Residence | Alberghi | B & B | Pensione

    Dove Dormire a Salina

    Prenota ORA!
  • Ristoranti Salina

    Selezione dei migliori Ristoranti e Pizzerie di Salina Isole Eolie

    Dove Mangiare a Salina

    Scopri

Capperi di Salina, Cucunci, Isole Eolie

Capperi di Salina

Aquista i Capperi di Salina Isole Eolie su SALINANDO SHOP
Entra ORA!!

Il cappero di Salina è il bocciolo di un arbusto perenne che cresce spontaneamente nell'area mediterranea. La storia del cappero e del suo uso, sia a livello alimentare che medicinale, si trova già nei testi di Ippocrate, Aristotele e Plinio il Vecchio. Dopo la fioritura la pianta dà vita a dei frutti chiamati cucunci. La raccolta del cappero avviene da fine maggio a tutto agosto, ogni 8/10 giorni, i raccoglitori iniziano alla mattina molto presto per evitare il caldo, poi i capperi raccolti vengono stesi ad asciugare su teli di juta al fresco, questo per impedire loro di sbocciare. Dopo qualche ora si separano i capperi dai capperoni, si salano con sale marino grosso e vengono posti in fusti (cugniettu). I giorni seguenti (per almeno 4/5 giorni) i capperi debbono essere "curati", nel senso che debbono essere travasati più volte, questo per evitare che l'azione del sale e del caldo li faccia fermentare.

Email

Logo Salinando
Salinando.it | Il portale per le tue vacanze alle isole Eolie
Santa Marina Salina (ME)
98050 - Isole Eolie

Newsletter

Vuoi ricevere aggiornamenti su offerte per le vacanze alle Isole Eolie? Registrati!

Puoi ANNULLARE la tua iscrizione in qualsiasi Momento.